Chi è un liberale?

“Essere liberale oggi significa saper essere conservatore, quando si tratta di difendere libertà già acquisite, e radicale, quando si tratta di conquistare spazi di libertà ancora negati. Reazionario per recuperare libertà che sono andate smarrite, rivoluzionario quando la conquista della libertà non lascia spazio ad altrettante alternative. E progressista sempre, perché senza libertà non c’è progresso”

(Antonio Martino)

Libertà economica

Niente ha apportato ricchezza a questo mondo come la libera cooperazione volontaria fra individui, è per questo motivo che crediamo nella libera iniziativa privata, che consente la spontanea allocazione delle risorse a una distribuzione della ricchezza secondo criteri di merito.

Libertà individuale

Un individualista non può che voler fare, potersi esprimere come desidera e quanto desidera, in modo tale da raggiungere la propria autorealizzazione secondo la propria volontà; accetta gli errori e si corregge, impara, è responsabile delle sue azioni e la sua colpa è soltanto individuale. L’Individualista chiede solo: laissez-faire.

Libertà di pensiero

L’egemonia culturale collettivista è palese, sotto gli occhi di tutti. Un individualista ha difficoltà a esprimersi liberamente, perché viene giudicato egoista, sfruttatore, menefreghista, sostenitore dei potenti: bisogna ripartire dalla cultura per costruire un tessuto sociale sano, che si rifletta successivamente nelle istituzioni e nella politica.

Istituto Liberale | L’Individualista Feroce

L’Istituto Liberale L’Individualista Feroce è una associazione culturale senza fini di lucro e senza vincoli politico-partitici che si prefigge lo scopo di diffondere il Liberalismo in tutte le sue sfaccettature, avendo come fondamenti le libertà individuali e il libero commercio.

IL-IF è, dunque, un think tank liberale formato prevalentemente da giovani, studenti, imprenditori e membri della società civile che promuovono i principi liberali, come la proprietà privata, le libertà individuali, l’economia di mercato, la democrazia rappresentativa, la decentralizzazione del potere, lo stato di diritto e i limiti del governo.

I nostri obiettivi:

PROMUOVERE IL LIBERALISMO TRAMITE CONTENUTI A SFONDO CULTURALE, LUDICO E INTERATTIVO

FAVORIRE LO STUDIO DELL’ECONOMIA LIBERALE, CON FOCUS SULLA SCUOLA AUSTRIACA E QUELLA DI CHICAGO

DIFENDERE I VALORI PROPRI DEL LIBERALISMO E DELL’INDIVIDUALISMO

INCORAGGIARE L’EMANCIPAZIONE DELL’INDIVIDUO DA AGENTI ESTERNI, COME LO STATO, E LA RICERCA DELLA SUA AUTOREALIZZAZIONE

I nostri articoli

Rimani aggiornato con noi

Una email mensile verrà inviata per gli aggiornamenti più importanti del mondo liberale

Inizia a scrivere e premi Enter per cercare