Donne libere… ma non troppo.

In Attualità

Partiamo dal principio per cui le persone, uomini e donne, debbano essere libere di fare sesso dietro compenso senza che lo Stato interferisca in questa fattispecie di compravendita. Certo è che lo Stato debba reprimere lo sfruttamento della prostituzione come riduzione in schiavitù dell’individuo ma nel momento in cui si scelga liberamente di vendersi per una prestazione sessuale, chi può proibirlo?

Nei Paesi Bassi, terra di diversi modelli di legalizzazione della prostituzione, dei giovani hanno proposto di stringere le leggi al grido di “e se fosse tua sorella?“.

Il commento più votato alla notizia è stato:

E se tua sorella potesse fare il cazzo che le pare senza chiedere il permesso a te?

Ed è questo il punto. Sono tante le cose che una persona può fare che possono non piacere. Ciò non rende necessario l’intervento dello Stato, altrimenti potremmo tornare ai tempi in cui la moglie che scappava di casa dai maltrattamenti veniva riportata a casa dai Carabinieri.

Anche perché si inizia con “proibiamo la prostituzione, e se fosse tua sorella?” per arrivare a “proibiamo il cibo non ipocalorico, e se fosse tua sorella ad essere obesa?”. Con le proibizioni fatte per far star tranquilla mamma ci ritroveremmo in pochi anni a rivivere periodi meno illuminati della storia.

Ciò, inoltre, mostra i limiti del femminismo come ideologia collettivista: chiede che l’individuo donna si sacrifichi, si limiti, per la collettività delle donne.

Si arriva ad assumere che se una donna abbia l’intenzione di prostituirsi liberamente non dovrebbe poterlo fare per non ledere la dignità delle donne, in quanto genere. Ma, incredibilmente, la dignità individuale della donna non è necessariamente legata a quella del gruppo sociale.

Un sistema liberale deve tutelare la libertà individuale, che sia quella di prostituirsi o meno, dunque sanzionando prevaricazioni come lo sfruttamento della prostituzione. Ma se lasceremo la prostituzione in strada, in nome dell’ideologia, ciò sarà sempre più arduo.

Recent Posts

Inizia a scrivere e premi Enter per cercare